Mancano ormai meno di due mesi all’atteso appuntamento “Biennale Pnd”, conto alla rovescia!

Atahotel Expo Fiera di Pero, 25-27 ottobre 2017

Ormai ci siamo. La Segreteria della “Conferenza Nazionale sulle Prove non Distruttive” sta lavorando febbrilmente per la 17° edizione di un appuntamento orami irrinunciabile per il mondo delle prove Non Distruttive, e tutto nell’organizzazione sta andando nel migliore dei modi.

“Ancora una volta – confermano in Aipnd – d’accordo con i tanti espositori e partecipanti, si è scelto di tornare a Milano, cuore pulsante dell’attività industriale italiana”.

Confortati dal grande successo dell’edizione 2015, che ha visto la presenza di ben 738 partecipanti tra Autori, Visitatori, Espositori e Sponsor, la presidenza dell’Associazione ha confermato il capoluogo lombardo come scelta vincente per accogliere nuovamente la manifestazione.

Ricordiamo che la Biennale si svolgerà da Mercoledì 25 a Venerdì 27 Ottobre 2017 presso l’Atahotel Expo Fiera di Pero che è situato in Via Keplero 12, vale a dire il più grande albergo congressuale nelle immediate vicinanze del nuovo Polo fieristico di Milano Rho/Pero, costruito secondo moderni criteri architettonici.

Atahotel Expo Fiera è ottimamente collegato ai principali scali aeroportuali della città ed è prossimo alla metropolitana, grazie alla quale è possibile raggiungere il centro della città in 20 minuti.

“Come ormai consolidato – spiegano in Aipnd – la Conferenza svilupperà tematiche di particolare interesse, perseguendo l’obiettivo di rispondere alle sempre più attuali esigenze del settore; oltre alle relazioni tecniche, numerose e rilevanti, ampio spazio verrà riservato a Workshop e Sessioni Speciali che, come è stato dimostrato nelle ultime edizioni, si sono confermati appuntamenti di particolare e seguito valore, apportando un significativo contributo tecnico-scientifico al mondo Prove non Distruttive”.

Come da tradizione, una particolare attenzione verrà dedicata all’ “Esposizione Biennale PnD-MD”.

L’esposizione è sempre più importante, in quanto di edizione in edizione arricchisce la Manifestazione, ospitando al suo interno numerosi operatori ed una vasta panoramica di prodotti, servizi ed apparecchiature avanzate.

Uno stimolo in più per l’intero settore, che contribuirà sensibilmente a stimolare un proficuo confronto tra i partecipanti, favorendo altresì nuove collaborazioni.

Al 25 agosto, queste, in ordine alfabetico, le aziende che hanno aderito all’esposizione: A&T Affidabilità e Tecnologie, Abicert, Adg, Aeronautica Militare CSV Reparto Chimico, Agenda srl, AIM Associazione Italiana di Metallurgia, ALIG Associazione Laboratori d’Ingegneria e Geotecnica, ASME American Society of Mechanical Engineers, Boviar, Bureau Veritas Italia, Casoni, CGM Cigiemme, CicPnd Servizi, Codevintec Italiana, Compositi Magazine, Dekra Testing & Certification, Delta Flux Impianti, Diagnostic Engineering Solutions, Dimart, ETS Sistemi Industriali, Ecndt 2018, Ecomag, Efim Ucimu, Eurocontro, Extende, FBR Control, Gamma-Ind, Gilardoni, I&T Nardoni Institute, Istituto Italiano Italiano saldatura, Img Ultrasuoni, IT Concepts, Kiwa Cermet Italia, Labormet Due, NDT Customs, NDT Italiana, Olympus Italia, Overload, RINA Service, S&T di Stefano Tirelli, Semat Equipment, Smart Ndt, Tec Eurolab, Tecmet 2000, TQ Technologies For Quality, TŰV Italia, Ubt, UCC Aassociazione Costruttori di Caldareria, Uniontest NDT e Wcndt2020.

Insomma, è presente l’eccellenza del mondo delle Prove Non Distruttive e gli enti ed associazioni ad esso molto vicino.

Importantissima anche la partecipazione molto nutrita degli sponsor. “Platinum Sponsorship” sono GE e Smart Ndt, “Gold Sponsorship” Eurocontrol, “Silver Sponsorship” Gilardoni e Semat Equipment, “Bronze Sponsorship” Deltaflux Impianti, S&T di Stefano Turelli e Temaflux, “Gadget Sponsorship” CGM Cigiemme ed Eurocontrol, “Social Dinner Sponsorship” I&T Nardoni Institute e “Welcome Cocktail Sponsorship” Aerondi.

Insomma, a meno di due mesi dall’appuntamento, la partecipazione è già massiccia.

Arrivederci all’AtaHotel Expo Fiera di Pero, Amici delle Prove Non Distruttive!

                                                     Franco Ricciardi