Questionario “Customer Satisfaction espositori” conferma: BI-MU è la numero 1 del settore, e non solo in Italia.

BI-MU è la fiera numero 1 per il settore delle macchine Utensili, i Robot e l'Automazione.

 

 

Dopo la manifestazione 31.BI.MU dello scorso anno, Ucimu Sistemi per produrre ha reso noto i risultati delle risposte al questionario di “Customer Satisfaction espositori di 31.BI-MU”, al quale ha risposto il 40% delle imprese espositrici.

Dalle risposte emerge che BI-MU è la fiera numero 1 per il settore delle macchine Utensili, i Robot e l’Automazione.

In particolare, BI-MU è l’unica vera manifestazione in Italia dedicata all’industria costruttrice di macchine utensili, robot, automazione, tecnologie abilitanti, digital manufacturing e tecnologie ausiliarie.

Con 100.000 mq occupati, 1.056 espositori ed oltre 65.000 visite registrate, 31.BI-MU ha raccolto giudizi positivi (compresi tra il buono e l’ottimo), in termini di prospettive commerciali, qualità dei visitatori, livello tecnologico dei prodotti esposti, completezza dell’offerta, organizzazione dell’evento (attenzione da parte degli organizzatori, servizi tecnici ed accessibilità al quartiere) e della comunicazione a supporto di esso.

Oltre che per la positiva valutazione, ringraziamo gli espositori e visitatori per le preziose indicazioni espresse, per noi utili a proporre una fiera sempre adeguata alle esigenze dei suoi operatori.

A questo proposito ricordiamo che – in risposta alla richiesta avanzata dall’87% dei rispondenti al questionario – la prossima edizione di BI-MU, concentrerà il suo svolgimento in quattro giornate.

L’appuntamento con 32.BI-MU sarà quindi da mercoledì 14 ottobre a sabato 17 ottobre 2020, come sempre nei padiglioni di fieramilano Rho.

Ulteriori informazioni:

bimu.esp@ucimu.it