I PRIMI CONCI DEL NUOVO PONTE MORANDI ARRIVANO A GENOVA

I primi conci di quello che sarà il nuovo ponte Morandi di Genova sono sbarcati in città. La ditta Fagioli, eccellenza nel campo dei trasporti eccezionali, li ha trasferiti notte tempo dal porto in cantiere. Attualmente è in corso la rimozione dei detriti derivanti dall’esplosione di venerdì scorso, ma anche sotto il profilo della ricostruzione il meccanismo si sta muovendo correttamente e celermente. Prova ne sia anche la prima gettata di calcestruzzo effettuata la scorsa settimana.

I conci del viadotto vengono prodotti nello stabilimento Fincantieri di Castellammare di Stabia nel quale vengono modellati e saldati. Le sezioni sono larghe 10,5 metri e sono state sottoposte a un ciclo di protezione ad altissima durabilità: tutte quante hanno superato i test qualitativi e artistici prima dell’imbarco.