martedì, 17 Maggio 2022

Il RINA e l’analisi del rischio

-di Redazione-

RINA fornisce servizi per l’identificazione, la gestione ed il controllo finanziario dei rischi correlati a qualsiasi attività. L’analisi del rischio è un processo sistematico, volto a stimare i principali rischi inerenti a qualsiasi attività e a suggerire le necessarie contromisure in termini di eliminazione, riduzione, trasferimento e controllo degli stessi.
Un processo così flessibile da poter essere applicato, su base volontaria, a qualsiasi attività; inoltre è spesso prescritto dalle normative vigenti.
I servizi offerti: 1) studi di identificazione dei pericoli (HAZID); 2) studi di affidabilità, disponibilità e manutenibilità (RAM); 3) manutenzione incentrata sull’affidabilità (RCM)studi su salute e sicurezza; 4) dossier sulla sicurezza (Safety cases) per la progettazione alternativa valutazione formale della sicurezza (FSA); 5) analisi dei rischi di incendio; 6) studi sulle vie di fuga, l’evacuazione e il salvataggio; 7) indagine sugli incidenti; 8) valutazione del rapporto costi-benefici.
Il servizio è erogato da un team composto da esperti di analisi del rischio e da altri specialisti, che incorpora le competenze necessarie a seconda del problema in esame. La metodologia, le informazioni necessarie e la consegna della documentazione sono specificamente concordate con il Cliente.
RINA, grazie alla notevole esperienza nelle principali attività legate all’analisi del rischio, può aiutare partner operanti nei seguenti settori: a) marittimo e nautica da diporto; b) Oil & Gas; c) produzione di energia; d) questioni ambientali.
Ma cos’è il rischio?
Il rischio è la combinazione di un pericolo specifico e della probabilità che tale pericolo si concretizzi. Un’analisi del rischio dovrebbe essere effettuata prima di intraprendere attività operative e/o di progettazione che hanno il potenziale di danneggiare le persone, l’ambiente o le cose, oppure per dimostrare che una nuova progettazione o una nuova pratica è equivalente, in termini di sicurezza ed economia, a soluzioni più tradizionali.
L’ambito dell’analisi sarà preventivamente concordato in base alle esigenze del Cliente e agli obblighi di legge.

Anche l’’Armatore deve essere coinvolto nel processo di analisi del rischio, in quanto il team dovrebbe includere i soggetti interessati, in modo che lo studio sia quanto più possibile olistico.

Info Ulteriori si possono avere sul sito Ufficiale del RINA.

 

Nelle foto, la Sede centrale di Genova del RINA, il Presidente dott. Ugo Salerno ed il nuovo Logo.

Latest article