lunedì, 6 Dicembre 2021

Il sistema di taglio CNC EX-TRACK di THERMACUT

THERMACUT ha progettato il suo sistema di taglio CNC EX-TRACK, con il quale le aziende di lavorazione dei metalli possono lavorare in modo rapido, semplice ed economico e rendersi indipendenti dai fornitori. Con il suo sistema CNC portatile EX-TRACK, THERMACUT offre una soluzione pionieristica per la realizzazione di componenti metallici: il portale XY con la sua area di lavoro di 3.000 mm x 1.500 mm – dotato di torce per ossitaglio o taglio plasma – taglia il componente desiderato a velocità di taglio massima di 3.000 mm/min. dal foglio selezionato. La corsa verticale del bruciatore è di 100 mm.

Il sistema THERMACUT ha una funzionalità simile ai portali di taglio più grandi. Utilizzando la tecnologia CNC, taglia forme semplici e complesse con precisione e con un’elevata precisione di ripetizione. Il sistema è trasportabile, in modo che possa essere facilmente trasportato da due persone sul luogo di utilizzo, anche in cantiere. Il tavolo è personalizzato, ad esempio con aspirazione o letto ad acqua.

EX-TRACK CNC è facile da usare tramite la tastiera a membrana trasparente e con un display LCD da 7 pollici ad alta risoluzione. L’operatore può programmare manualmente il dispositivo, generare i propri programmi da una libreria con 50 forme standard o utilizzare un sistema CAD come AutoCAD. I dati DXF generati vengono trasferiti al controllo EX-TRACK tramite chiavetta USB. Come backup, è possibile trascinare i disegni dal CNC su una chiavetta USB tramite la porta USB e salvare i parametri del CNC. Il software FastCAM è incluso nella fornitura.

Poiché due torce per ossitaglio e plasma possono essere posizionate contemporaneamente sul braccio del portale, gli utenti possono scegliere facilmente la tecnologia ottimale. Cambiare i bruciatori è un gioco da ragazzi. Con l’ossitaglio si possono tagliare spessori di materiale fino a 90 millimetri, con la torcia al plasma è di 20 millimetri. Fonti di alimentazione come THERMACUT EX-TRAFIRE 45 – 100 SD con 30 – 100 A o altri sistemi disponibili in commercio forniscono le correnti di taglio richieste.

Con il CNC EX-TRACK, le aziende di costruzioni metalliche si risparmiano di dover contrattare le frese. I flussi di lavoro sono più veloci, più flessibili e più convenienti da implementare perché vengono omessi molti passaggi di elaborazione come marcatura, foratura, ecc.

Il sistema THERMACUT controlla, tra le altre cose, la tensione dell’arco, controlla le velocità della curva e compensa il taglio. Integrato anche il pre-disegno della sequenza del programma prima del taglio per verificare velocemente la forma del taglio e il suo allineamento sulla lastra.

(comunicato stampa Thermacut)

Latest article