domenica, 14 Agosto 2022

KUKA cell4_arc alimentato da ABICOR BINZEL

Per facilitare l’avvio delle piccole e medie imprese (PMI) con l’automazione, KUKA e ABICOR BINZEL stanno intensificando la loro cooperazione orientata al futuro per quanto riguarda le celle di saldatura standardizzate e compatte con apparecchiature di saldatura preassemblate. KUKA come specialista in robotica e automazione specialista per applicazioni di saldatura e ABICOR BINZEL come esperto in tecnologia di saldatura e taglio e fornitore di apparecchiature di saldatura hanno una soluzione interessante e redditizia per le aziende di lavorazione dei metalli che desiderano aumentare la loro capacità, produttività e qualità nella produzione.

Con “KUKA cell4_arc powered by ABICOR BINZEL”, le due aziende di successo internazionale offrono celle di saldatura complete convenienti e facili da usare. Quindi non è necessario né un alto livello di competenza nella tecnologia di automazione e programmazione, né un sistema operativo speciale. Aree di applicazione si trovano nella produzione di piccoli assemblaggi in acciaio o alluminio, volumi di produzione da piccoli a medi e in generale nelle applicazioni con il processo di saldatura MIG/MAG. Naturalmente, con la cella di saldatura robotizzata sono possibili regolazioni specifiche del cliente e opzioni aggiuntive, che possono essere coordinate con l’integratore responsabile.

“KUKA cell4_arc powered by ABICOR BINZEL” è ideale per la saldatura automatizzata di componenti più piccoli fino a 800 x 1.200 millimetri, che possono essere caricati/scaricati e saldati contemporaneamente. Dispositivi aggiuntivi come gli strumenti possono essere facilmente integrati. La possibilità di un costante monitoraggio e documentazione del processo riduce gli errori di produzione e gli scarti e garantisce la qualità del processo in generale. Vengono creati protocolli appropriati per la garanzia della qualità.

Come unità ad alte prestazioni su un telaio di base, questa cella di saldatura compatta e salvaspazio dotata di apparecchiature di saldatura di qualità può anche essere facilmente trasportata alla rispettiva destinazione utilizzando un carrello elevatore e riposizionata più e più volte individualmente. Anche la messa in servizio è rapida e semplice. Dal sistema modulare è possibile selezionare diversi posizionatori e attrezzature di saldatura opzionali come un sensore di tracciamento del cordone, un sistema di gestione del gas o soluzioni per l’evacuazione dei fumi, che si adattano quindi esattamente alle singole attività di saldatura nelle PMI. Queste e molte altre proprietà facilitano l’avvio e l’espansione dell’automazione dei processi di saldatura, soprattutto per le aziende più piccole.

“KUKA cell4_arc powered by ABICOR BINZEL” è un potente sistema per un’automazione economica e un funzionamento economico. L’installazione di una tale cella di saldatura e l’esatta configurazione per la rispettiva applicazione di saldatura vengono eseguite da integratori che dispongono sia della conoscenza approfondita della tecnologia robotica di KUKA che delle apparecchiature di saldatura di ABICOR BINZEL. Se siete interessati a questa soluzione di sistema, potete contattare KUKA, ABICOR BINZEL, rivenditori di saldatura selezionati o un integratore. Ciò fornisce anche una stretta consulenza e supporto che garantiscono una buona cooperazione.

(comunicato stampa di Alexander Binzel Schweisstechnik GmbH & Co. KG)

Latest article