Sab | 15 | Agosto | 2020

TOP BANNER
Panacol: i sistemi di contatto a celle di alte prestazioni (CCS)

Panacol: i sistemi di contatto a celle di alte prestazioni (CCS)

La mobilità elettrica è il futuro dei trasporti. I veicoli ibridi ed elettrici abbisognano di efficienti e all’avanguardia sistemi di accumulo dell’energia. Una tecnologia chiave per questi sono i sistemi di contatto a celle di alte prestazioni (CCS), che collegano le singole celle della batteria agli ioni di litio installate su schede di supporto plastiche, che vengono poi assemblate in sistemi batterie completi.

Poiché le batterie per auto elettriche devono funzionare ad alte correnti, queste devono essere assemblate da centinaia di batterie agli ioni di litio singole, rispettando rigorosi criteri di prestazioni, durata e sicurezza. Gli adesivi Panacol assicurano eccellenti incollaggi di trasmissione energia senza perdite con la flessibilità per compensare le diverse dilatazioni lineari e termiche dei materiali utilizzati all’interno degli elementi di collegamento.

Le barre in rame saldato dei pacchi batteria e dei cavi conduttori flessibili offrono superfici soggette a corrosioni. Per questo Panacol ha sviluppato speciali adesivi e resine UV a basso contenuto di ioni che proteggono queste saldature dalla corrosione e forniscono supporto meccanico compensando le dilatazioni termica dei diversi materiali. Specifici Glob top e i rivestimenti UV sono stati appositamente sviluppati ed offrono soluzioni flessibili per una vasta gamma di layout e geometrie CCS.

Per i collegamenti, sigillature e protezioni dei giunti saldati, dei sistemi di collegamento celle e pacchi batteria che hanno aree d’ombra dove la luce UV non può arrivare, Panacol ha sviluppato speciali prodotti acrilici UV con post curing per mezzo dell’umidità ambientale. Così facendo, le aree dell’adesivo o resina esposte vengono indurite con luce UV e la struttura sarà polimerizzata, mentre i monomeri residui delle zone d’ombra che rimangono senza irraggiamento, quindi non polimerizzati, lo diventeranno successivamente reticolando attraverso l’umidità dell’aria ambiente. Pertanto, la polimerizzazione si completerà totalmente senza ulteriori passaggi, per esempio in forno, evitando così che le schede vengano esposte a dei riscaldamenti evitabili.

In molti pacchi batteria l’elettronica di controllo è già integrata, così che il livello di carica e lo sviluppo di calore nel pacco batteria possano essere costantemente monitorati. Per questi sensori Panacol produce e fornisce resine epossidiche termicamente conduttive appositamente formulate.

I punti di saldatura dei sistemi di contatto delle celle sono rivestiti con adesivo ionico puro per prevenire la corrosione.

Related posts