domenica, 3 Luglio 2022

FRONIUS: saldatura robotica per l’industria e il commercio

Ad automatica 2022, la fiera leader mondiale per l’automazione intelligente e la robotica (dal 21 al 24 giugno a Monaco di Baviera), Fronius Welding Automation presenterà innovative soluzioni di saldatura robotica per l’industria e il commercio. Nel padiglione B6, stand 328, gli specialisti mostreranno, tra le altre cose, celle di saldatura e soluzioni di digitalizzazione.

Fronius esporrà sistemi di saldatura robotizzati ideali per la saldatura di piccoli lotti e per la produzione in serie. Oltre alla flessibilità nelle geometrie dei componenti, all’autonomia del sistema, alla programmazione offline e alla simulazione dei processi di saldatura, l’attenzione è rivolta anche all’analisi digitale e alla documentazione dei dati di saldatura.

Con Fronius SmartCell, disponibile esclusivamente in Germania, anche le piccole e medie imprese possono iniziare facilmente con la saldatura cobot. La cella di saldatura è facile e intuitiva da usare grazie all’interfaccia utente SmartArc. Il posizionatore rotante integrato, che consente di saldare il componente in diverse posizioni senza richiuderlo, assicura tempi ciclo particolarmente brevi. Il sistema di assistenza WireSense consente inoltre di risparmiare tempo e denaro: scansionando con precisione il componente prima della saldatura, invia un segnale al robot, che gli consente di adattare il suo programma alla posizione attuale del componente. La maniglia SmartArc Extension Pack sul braccio del robot è l’elemento centrale di controllo e comando del cobot. Lo SmartCell ha un asse lineare. È costituito da un involucro di sicurezza con porta ad alta velocità, un tavolo di saldatura e un sistema di aspirazione dei fumi di saldatura e può essere dotato di un robot universale serie e. Un interruttore di sicurezza a tre stadi fornisce ulteriore sicurezza.

La cella di saldatura cobot CWC-S è compatta, facile da usare e redditizia anche con lotti di piccole dimensioni. Per la saldatura di giunzioni circonferenziali è disponibile un’unità rotante che include una contropunta. Anche la programmazione del CWC-S è facile e non richiede conoscenze di programmazione. Con l’aiuto dell’app WeldConnect, inserire i parametri di saldatura richiesti è facile: passo dopo passo, l’operatore inserisce il processo di saldatura, il materiale di base, la forma del cordone e il gas di protezione nell’applicazione e il programma calcola i parametri di saldatura ottimali. I visitatori possono vedere personalmente la cella di saldatura e l’app presso lo stand.

Telai in acciaio oggi, contenitori in acciaio inossidabile domani, profili in alluminio il giorno dopo: la cella di saldatura robotizzata HTW dalla manipolazione alla saldatura di Fronius Perfect Welding offre un’elevata flessibilità nella saldatura di diversi componenti. Il robot di movimentazione preleva i componenti da unire e li posiziona per il robot di saldatura. Dodici assi e movimenti dei robot controllati in modo sincrono consentono quasi tutte le posizioni di saldatura, come si può vedere anche allo stand Fronius. Con il software di programmazione e simulazione offline Fronius Pathfinder, tutte le sequenze di saldatura possono essere simulate utilizzando un gemello digitale.

Per poter sfruttare appieno i vantaggi della digitalizzazione e del collegamento in rete nella tecnologia di saldatura, Fronius ha sviluppato un software di analisi e documentazione dei dati. Con WeldCube Premium, i dati di saldatura dei sistemi Fronius vengono archiviati centralmente in un database. WeldCube consente la documentazione, la valutazione e l’analisi dei dati complete e orientate ai componenti. Le valutazioni tabulari e grafiche sono disponibili premendo un pulsante. L’interfaccia dati Web-API integrata consente inoltre il trasferimento raccolto e standardizzato dei dati documentati ai sistemi di terze parti del cliente.

Il sistema di saldatura tandem ad alte prestazioni TPS/i TWIN Push, già affermato sul mercato, viene potenziato: i processi di saldatura PMC TWIN e CMT TWIN sono ora disponibili anche per sfide speciali. La nuova soluzione TPS/i TWIN PushPull viene utilizzata nella costruzione di veicoli e veicoli ferroviari e salda profili in alluminio o recipienti a pressione utilizzando il processo PMC (Pulse Multi Control). Il sistema TPS/i CMT TWIN, anch’esso nuovo, prevede oltre al processo PMC il processo CMT (Cold Metal Transfer), con il quale ora è possibile saldare anche alluminio, leghe a base di nichel o acciai ad alta resistenza. L’apporto di calore controllato di CMT è eccellente anche per applicazioni su lamiere sottili.

Fronius Perfect Welding ad automatica2022 sarà nel padiglione B6, stand 328.

Latest article