martedì, 2 Marzo 2021

Soluzioni avanzate per la saldobrasatura – Generatori Di Gas Oweld – Case Study

Soluzioni avanzate per la saldobrasatura

Generatori Di Gas Oweld – Case Study

OXYWELD, con il marchio OWELD e la sede centrale e produttiva a Sacile, è da 40 anni leader mondiale nella produzione di generatori di gas ad idrogeno ed ossigeno pre-miscelati per la saldobrasatura dei metalli. Fornitore esclusivo per numerose multinazionali annovera più di 8000 installazioni nel mondo, nei diversi segmenti di mercato.

L’azienda, con il suo team di tecnici è ambasciatore della cultura di una maggiore sicurezza della saldobrasatura nel mondo. Si posiziona sul mercato come partner strategico in grado di produrre ed installare impianti ecologici completi, chiavi in mano, su esigenze specifiche di ogni cliente.

Qui sotto alcune foto di un impianto recentemente commissionato da un’azienda del settore HVACR. Il produttore aveva la necessità di ammodernare l’impianto di saldobrasatura per aumentare qualità, robustezza delle giunzioni ed essere più competitivo nel mercato grazie ad una maggiore affidabilità del prodotto finale. Per questo, ha scelto la tecnologia Oweld in grado di soddisfare le loro richieste a 360 gradi, anche sul piano della sicurezza e facilità di utilizzo per gli operatori di linea. “Ancora una volta abbiamo la conferma che, nei momenti di incertezza del mercato, ci sono realtà che puntano all’aumento della qualità per fidelizzare la clientela esistente ed acquisire nuove quote di mercato” spiega Diego Andreetta Direttore Commerciale Oxyweld.

Dettagli impianto:

  • 2 generatori di gas Oweld modello 20000HD.
  • 5 postazioni di saldobrasatura Oweld ognuna dotata di regolatore di pressione elettronico, antiritorno di fiamma elettronico e accendino/economizzatore elettronico.
  • Lunghezza complessiva delle tubature del gas: 100 metri.
  • Gamma diametri dei tubi da saldobrasare: da 9mm a 45mm.
  • Materiali dei tubi da saldobrasare: rame, ottone e acciaio.

 

Generatori di gas Oweld                Postazione di saldobrasatura                Tubatura impianto

                                                   

 

L’impianto è stato realizzato senza nessuna modifica strutturale di layout esistente poiché, grazie alla flessibilità del tubo, la posa è stata fatta utilizzando percorsi già esistenti. La bassa pressione di lavoro (inferiore a 0.5 BAR) e l’assenza di stoccaggio di gas hanno drasticamente incrementato la sicurezza all’interno dell’ambiente produttivo.

Il gas ecologico (ossigeno ed idrogeno) prodotto dai generatori viene generato dall’acqua grazie ad una particolare ed efficiente cella elettrolitica, senza l’aggiunta di acetone o di altri additivi tossici dannosi per la salute degli operatori e per la qualità della saldobrasatura. Dalla fiamma non vengono sprigionate sostanze tossiche per l’uomo. Dopo il training garantito a tutti gli operatori, la produttività è aumentata quasi del doppio (verso il vecchio sistema ossi-acetilenico). Trascorso il primo mese di produzione si è registrata una riduzione delle perdite del 68%.

 

Latest article