Gio | 01 | Ottobre | 2020

TOP BANNER
Le soluzioni entry-level per la saldatura automatizzata di Carl Cloos Schweißtechnik

Le soluzioni entry-level per la saldatura automatizzata di Carl Cloos Schweißtechnik

La tedesca Carl Cloos Schweisstechnik GmbH amplia il proprio portafoglio di soluzioni compatte per la saldatura automatizzata con le nuove microcelle QIROX, che  offrono un accesso ottimale alla tecnologia di saldatura automatizzata, con rischio minimo e massimo ritorno sull’investimento. Le micro celle “Ready to weld” chiavi in ​​mano occupano poco spazio, possono essere integrate facilmente, rapidamente e in modo flessibile in qualsiasi produzione e garantiscono un rapido avvio della produzione.

Dal robot di saldatura al controllo e alla fonte di alimentazione alla tecnologia di sicurezza: le microcelle QIROX sono un’unità su misura con componenti perfettamente coordinati da un’unica fonte. Con una vasta gamma di opzioni, gli utenti possono adattarsi in base alle proprie esigenze individuali. Ciò significa che anche pezzi di piccole dimensioni possono essere saldati automaticamente in condizioni economiche e con una qualità eccellente.

Le microcelle QIROX hanno una struttura modulare. Il kit è composto da due celle base equipaggiate con robot di saldatura QIROX provenienti da diversi ambienti di lavoro. Le microcelle QR-MC-1.1S e QR-MC-1.2S hanno un robot di saldatura QIROX QRC-210-4 con una gamma di 1.000 millimetri. Le microcellule QR-MC.1.1M e QR-MC-1.2M hanno un QRC-290-4 con una gamma di 1.450 millimetri a bordo.

Sono disponibili due posizionatori di inversione per ciascuno di questi due tipi di base. Il cambio di stazione viene eseguito manualmente. I posizionatori di inversione di QR-MC-1.1S e QR-MC-1.1M vengono utilizzati con una piastra di bloccaggio per stazione. QR-MC-1.2S e QR-MC-1.2M hanno un posizionatore di retromarcia, che è dotato di un posizionatore rotante liberamente programmabile per ogni stazione. Il telaio di base del posizionatore di inversione consente al posizionatore rotativo di essere installato in tre posizioni. Ciò si traduce in molte varianti con le quali la microcellula può essere adattata alle singole attività. Il successivo adattamento e aggiunte sono facili e veloci.

(Fonte: comunicato stampa della Carl Cloos Schweisstechnik GmbH)

Related posts